Game over

mappa gioco

Sheylan, isola nell Oceano Indiano. Ridotta allo stremo da guerra e da siccità, ha bisogno di soccorsi. Ed è così che entrano“in giocoaerei, elicotteri e soccorsi umanitari che devono superare una miriade di ostacoli prima di riuscire a consegnare gli aiuti a disposizione. C’era bisogno di un videogame come FOOD FORCE  per sensibilizzare i giovani sulla fame  e sui programmi umanitari?  

Fonte:Mediazone


3 commenti on “Game over”

  1. Adriano ha detto:

    Beh, se può servire, anche il gioco fa la sua parte.
    Buona domenica,
    Adriano

  2. Trashfood ha detto:

    Vi ricordate Food force? il videogioco didattico per spiegare le strategie per inviare aiuti umanitari e combattere la fame? nella realtà accadono cose imprevedibili. Lei è Christine Drummond, fondatrice dell’azienda neozelandese Mighty …

  3. Aerei da Guerra ha detto:

    Beh … con la tecnologia … si riesce a vincere qualsiasi guerra oggi…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...