Frutta snack

Domani verrà presentato il progetto pilota Frutta snack, supportato dal Ministero della Pubblica Istruzione e del Ministero della salute. Nuovi distributori automatici studiati per l’occasione verranno dislocati in scuole di tre regioni:Lazio, Puglia e Emilia-Romagna. Cosa troveranno gli studenti? Ecco alcuni prodotti, i prezzi a me sembrano alti, non credo si incentivi con questi prezzi la diffusione della frutta a scuola.

Confezione di frutta secca (uvetta, lamponi, albicocche, mandorle, nocciole) 35g 0,70 €
Macedonia di frutta fresca 150 g 1,50 €
Confezione monofrutta di stagione (uva, clementine, …) 150 g 1 €
Mela fresca a fettine 80 g 1,00 €
Mele a fette essiccate 25 g 0,80 €
Yogurt da bere alla frutta 200 ml 1,00 €

Ecco il documento in pdf con protagonisti,finalità e aziende coinvolte: Frutta snack

Annunci

6 commenti on “Frutta snack”

  1. Grissino ha detto:

    Io dico solo che qui uno joghurt alla frutta parte da 0,35 € (e 250 mi sembra).

    Poi secondo voi uno si prende 80 grammi di mela fresca per 1 euro ossia quanto costa un MARS?! E poi volete mettere del CIOCCOLATO o no? Perchè la frutta col cioccolato è una alternativa al MARS, ma la frutta fresca NO!! Al massimo la prenderanno le ragazze a dieta… Ma così potranno dire che non funziona e rimettere le merendine. Nell’ufficio di Parigi della mia ex ditta c’era frutta secca, biscotti integrali, cioccolato fondente, biscotti al cacao e via dicendo. Andrebbero messe anche queste cose nei distributori di cose sane… L’unica cosa che forse andrà bene sarà lo yoghurt da bere.

  2. mikki ha detto:

    ottima idea ma il link del depliant non funziona…..

  3. Laura ha detto:

    Io c’ero, alla presentazione di ieri, e quello del prezzo è un problema che è stato sollevato, dal pubblico (da un insegnante, per la precisione). E’ stato proposto di abbassare i prezzi almeno inizialmente, per favorire il diffondersi di un’abitudine più sana. E mi è sembrata un’ottima idea.

    I distributori, comunque, non sono in sostituzione di quelli con le merendine e i salatini, ma vanno in affiancamento. La spinta all’acquisto è data dagli incontri con esperti, in calendario durante l’anno scolastico.

  4. Danielemd77 ha detto:

    Ottima idea, però c’è qualcosa da migliorare tipo il prezzo.
    Ciao

  5. […] qualche giorno fa di snacks alternativi come la frutta secca: noci, nocciole, mandorle e pistacchi, si conosce meglio la loo […]

  6. […] progetto Frutta Snack e dei distributori che contengono frutta e derivati avanza ed è arrivato nelle Marche. Venerdì […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...