Interrogativi-3

Conoscendo quanti prodotti sono confezionati nel Tetrapak, le mie domande di qualche giorno fa non erano fuori luogo.
-Da quanto tempo si usava questa tecnica di confezionamento in cui si impiegava l’ITX?
-Come mai si è deciso di modificare il processo della stampa solo dopo il fatto dei latti per l’infanzia?
-Per favore ci dite quali altri prodotti in circolazione sono stati confezionati nello stabilimento in cui è avvenuta la contaminazione?

Oggi, Maria Piva, anche lei curatrice di un blog su San Lorenzo, mi informa che la vicenda è destinata ad allargarsi. e l’ITX è stato rilevato in numerosi altri prodotti. Attualmente non so di piu’ ma seguiremo la vicenda.

Grazie a Maria Piva per le informazioni. E adesso andate a leggervi il suo gustoso Metacibica!

Fonte:Altroconsumo e WWF


2 commenti on “Interrogativi-3”

  1. Grissino ha detto:

    Eh, mi sa che le azioni Tetrapak scenderanno un pò nei prossimi giorni… Purtroppo avevi ragione tu e non io. Vai a fidarti ciecamente del bricchetto di tetrapak che compriamo da decenni… ecco i risultati.
    😦

  2. Trashfood ha detto:

    Mi aggiro tra gli scaffali del supermercato. Settore succhi di frutta. Mi sarebbe paciuto sapere quali sono i marchi in cui è stato trovato l’ITX a livelli maggiori. E’ un nostro diritto essere informati. Non la pensa così l’Autorità Europea…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...