Pummarola cinese

pomodoro cinese

Dal 28 al 30 gennaio a Cremona si svolgerà Vegetalia. In programma convegni, dibattiti e tavole rotonde sulle filiere alimentari con la partecipazione di esperti nazionali e internazionali.  Il 28 gennaio occhi puntati su "Pomodoro Colto", protagonista il pomodoro sempre piu’ minacciato dalla concorrenza cinese.Tra gli interventi “Qualità dei derivati del pomodoro cinese e confronto con gli standard qualitativi dei Paesi leader insomma parlerà della “pummarola” cinese il relatore cinese T. Yuan, della Grand World Group? Si stima che nella stagione 2005-2006 la produzione di passata ‘made in China’ raggiungerà le 722mila tonnellate, con un aumento del 6% rispetto alla stagione precedente.



9 commenti on “Pummarola cinese”

  1. Grissino ha detto:

    Buon prezzo e pesticidi in omaggio, mi sa…
    😀

  2. Sebastiano ha detto:

    Ciao Gianna, sono lieto di averti ritrovata. E tu ti ricordi di me? Sono quel blogista 88nne di qualche anno fa. Oggi sono gia’ nell’anno dei 90. Sto scrivendo le mie memorie e gradirei tanto un tuo parere.
    Nell’attesa di sentirti in qualche commento, ti mando i miei piu’ cordiali saluti.
    Sebastiano

  3. gianna ferretti ha detto:

    Ciao Sebastiano, Buon Compleanno!gianna

  4. liloniadriano ha detto:

    ritorno al mio orticello…..

  5. Grissino ha detto:

    Che fortuna ad averlo…

    :-((((((((((((((((

  6. liloniadriano ha detto:

    18000 uova deteriorate di anatra…bloccate dalla gdf….origine?…indovinate……

  7. liloniadriano ha detto:

    i famosi pomodori di pac….pechino? :-)))

  8. Adriano ha detto:

    Non lo comprerei manco morto! Quello che mi preoccupa sono le pizzerie, che lo adotteranno sicuramente una volta visto il prezzo. Poveri noi…
    Buona giornata.
    Adriano

  9. tarallo ha detto:

    pachino o pechino?meglio la “pummarola” coi pesticidi o quella coi pomodori fatti crescere con le acque del sarno?? considerato uno dei fiumi piu inquinati d italia!!!!!!!!


Rispondi a liloniadriano Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...