Scherzi di Carnevale

animali in maschera

Lo so che non fareste mai una cosa simile ai vostri animali. Ma non ho resistito . 🙂

Fonte: Foodfacts.info  

Annunci

8 commenti on “Scherzi di Carnevale”

  1. Liborio Butera ha detto:

    In effetti la foto è simpaticissima :-)))

  2. Grissino ha detto:

    E perchè no? Sono simpaticissimi! Se poi per il cane è un gioco, è contento pure lui!

    Mi piace tanto quello a sinistra col donut!
    😛

  3. cdavide ha detto:

    c’è di peggio di un bel big mac.

    io ho patito la fame negli stati uniti. non fosse stato per mc donald sarei dimagrito ben oltre i 5 chili che ho perso.
    ci ho messo 3 giorni a ny per ingoiare il primo panino, abituato com’ero alla pastasciutta di mammĂ 
    però…ce l’ho fatta

    non è questione di soldi, è questione di gusti, là era tutto troppo piccante, troppo salato, troppo dolce, troppo caldo, troppo freddo.
    formaggio al gusto fragola
    fragola al gusto formaggio
    tonno al gusto pomodoro
    pomodoro al gusto speziato
    prosciutto venduto (lo giuro) in una scatola trasparente su sfondo giallo, sembrava la confezione della ferramenta in cui vi sono dentro i tappi per la vasca da bagno
    patatine, sacchetti da 3 kg
    nemmeno la pizza sentiva di pizza. era un peperone cotto, alto 3 centimetri, al gusto amido.

    mc donald e philadelphia (il formaggino) mi hanno salvato la vita.

    glie ne sarò per sempre grato

    (…a carnevale…)

    noi sorridiamo perchè vediamo dei cani travestiti con una nota insegna di ristorazione
    sai che se fai vedere a un cinese la stessa foto, lui sorride perchè vede del cibo fotografato dietro a dei cartelloni?

    ciaociao
    davide

  4. severine ha detto:

    Speriamo che non li abbiano drogati (i cani). In foto di questo tipo una volta si usava.
    Ma ti perdono 🙂

    A quando un post sugli omogeneizzati?

  5. Grissino ha detto:

    Mi spiace smentire Davide, ma negli States si mangia benissimo… se sai cosa mangiare. Dico solo che a NY vi potete permettere una stupenda gigantesca aragosta (bollita o al vapore a vostra scelta) con contorno, insalata e pane all’aglio per meno di 20 euro. Non parliamo dei cheesecake, della carne alla griglia (mi ricordo ancora delle paradisiache costine glassate al JackDaniels) e della colazione che è degna di tal nome. Non uno schifoso cappuccino e una brioche di plastica come in molti bar qui in Italia ma un VERO, AUTENTICO, PASTO per iniziare bene la giornata! Che Dio benedica gli Stati Uniti d’America!

    P.S.: Ma che droga e droga. Per far stare fermi i cani basta prenderne di addestrati e fargli capire che alla fine ricevono un premio (biscotto o gioco) e stanno fermi senza problemi…

  6. valeria ha detto:

    carinissima la foto! Io una volta sono uscita da casa vestita da tramezzino…..e non era carnevale (avevo perso una scommessa. Il vestito lo avevo fatto io, due triangoloni di gommapiuma con carta verde che faceva da insalata!

  7. valecaroni ha detto:

    Ahahahah! Fantastico! Io adoro i travestimenti di carnevale e quest’anno mi sa che mi travestirò anche io da panino! CIAOOOO!

  8. Scherzi telefonici ha detto:

    ahaahahah bella foto!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...