Questo cibo da strada non è fantastic(o)?

cibo da strada a Lucca comics

Sono tornata ieri sera da Lucca Comix. Ancora frullata per il viaggio e per essere stata per due giorni in mezzo al serpentone umano che è arrivato in città. Accompagnati i figli a destinazione è stato piacevole girare tra i vicoli della cittadina, la scelta di distribuire i padiglioni nelle piazze della città ha portato ovviamente decine di migliaia di persone tra le vie, tanti curiosi, appassionati, addetti ai lavori e l’immancabile coreografia dei cosplayers. Si parla di circa 58.000 persone nella giornata di sabato. Anche i cosplayers, fumettisti o aspiranti tali, ad una certa ora hanno fame.

Nella terra del buccelato, dei cantucci, della ribollita, della pappa col pomodoro, del panino con il lampredotto, dei salumi e dei pecorini toscani, dell’olio extravergine e del pane toscano, cosa ha sfamato migliaia di giovani? al prezzo di 1,50 euro e al motto: Fantastic: mangia, evita la fila e divertiti c’erano i Cup Noodles Fantastic, sponsor tra l’altro della manifestazione.

Fantastic Cup Noodles

Cosa c’è dentro a Cup Noodles al Sapore Orientale?

Tagliolini: farina di frumento, oli vegetali (con antiossidante E320),sale

Bustina degli aromi: sale, zucchero, aromi, esaltatori di sapidità E621, E627, E631 cipolla in polvere, proteine vegetali idrolizzate (soia e frumento), soia in polvere, colorante 150d

Bustina degli ortaggi disidratati:(3,5%): cipolle, carote, piselli e mais.

Prodotto in Australia.

Annunci

6 commenti on “Questo cibo da strada non è fantastic(o)?”

  1. Grissino ha detto:

    Prodotto in Australia? Ma dai! Ah ah ah ah 😀

    Nei negozi di specialitá orientali ci sono scaffali interi di quella roba…

  2. Stefania ha detto:

    perche’ vi stupite? Sydney sta diventando la capitale dell’Asia sud-orientale, cosi’ come Miami e’ diventata la capitale dell’America Latina…. 😀
    scherzi a parte, la cucina in generale (menu’ nei ristoranti cosi’ come la varieta’ di materia prima) e le filiere di cibo industriale hanno tutte un’impronta fortemente asiatica….

  3. Dario Bressanini ha detto:

    Hei, ma non sapevo che fossi anche tu una fumettista incallita!!!! 🙂

    ciao Dario

  4. gianna ha detto:

    Dario, non dirmi che eri anche tu a Lucca!

  5. Dario Bressanini ha detto:

    Gianna: no, non sono venuto (non è molto comodo da raggiungere). Solitamente vado alle mostre del fumetto dei “dintorni” (Milano, Torino, Bologna…)

    Anche se ora trovo più comodo (e meno costoso) riempire i buchi delle mie collezioni usando ebay che non facendomi rapinare dagli standisti 🙂

  6. aldo ha detto:

    volevo saper la ricetta con gli ingredienti esatti per fare i noodles in casa.-grazie


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...