Fragole fuori stagione

<!–
D(["mb","http://images.google.it/images?q\u003dtbn:45BFSMRQ6nWL_M:http://www.greenplanet.net/maxdev/upload/rte/fishberry.JPG\n\n

http://www.greenplanet.net/content/view/7434/\n

Di certo è il frutto transgenico che ha piu' colpito quando se ne è parlato. Quello che ha fatto comprendere che sarebbe stato possibile in futuro, trasferire geni non solo da una specie vegetale all'altra ma anche da una specie animale ad altri esseri viventi. Ma a mia conoscenza quella fragola che tanto ha stimolato anche gli attivisti di Greenpace che la scelsero come simbolo delle loro campagne anti-OGM non è mai entrata in produzione.\n

\n

Ma forse non sono informata perché ieri ho letto che circa il 60%

\nhttp://www.ccsnews.it/dettaglio.asp?id\u003d3047&titolo\u003dOGM:%20TROPPA%20GENTE%20NON%20SA%20COSA%20MANGIA.\n

Provate ad andare al supermercato e chiedete ad una qualsiasi persona che si trova di fronte al reparto frutta e verdura, che le fragole che sta acquistando, nel mese di dicembre, pertanto fuori stagione, esistono e sono così apparentemente belle perché modificate con un gene di un pesce artico, perché possano resistere al freddo. \n

\n

In Italia si trova in commercio, proveniente dagli Stati Uniti, il 60% degli OGM, quali frutta, verdura, tabacco, mais, riso, biscotti, merendine, cioccolata etc. Tutti prodotti che noi quotidianamente consumiamo e per i quali sono stati fatti diversi test circa le conseguenze sulla nostra salute.\n”,1]
);

//–>Di certo la fragola-artica, come è stata anche chiamata, è un possibile frutto transgenico che ha molto colpito l’immaginario collettivo. E’ il prodotto che ha fatto comprendere che sarebbe stato possibile in futuro, trasferire geni non solo da una specie vegetale all’altra ma anche da una specie animale ad altri esseri viventi. Ma a mia conoscenza (1,2) quella fragola che tanto ha stimolato anche gli attivisti di Greenpace che la scelsero come simbolo delle loro campagne anti-OGM,non è mai entrata in produzione. E altrettanto è accaduto al pomodoro in cui è stato inserito il gene dell’anti-freeze protein. E come mai ieri mi sono trovata davanti queste righe? "Provate ad andare al supermercato e chiedete ad una qualsiasi persona che si trova di fronte al reparto frutta e verdura, che le fragole che sta acquistando, nel mese di dicembre, pertanto fuori stagione, esistono e sono così apparentemente belle perché modificate con un gene di un pesce artico, perché possano resistere al freddo". E piu’ avanti si legge che "In Italia si trova in commercio, proveniente dagli Stati Uniti, il 60% degli OGM, quali frutta, verdura, tabacco, mais, riso, biscotti, merendine, cioccolata etc.."

Edit:ieri ho scritto alla CCSnews (ComplicazioneCoseSemplici-news)per avere informazioni sulle fonti dell’articolo, spero che qualcuno mi risponda.

Annunci


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...