Temporary shop

Non sapevo dell’esistenza dei temporary shops.
Se siete dalle parti di Milano, avete ancora due giorni di tempo per visitarne uno dedicato alla Next Food Experience. Sarete accolti da un tunnel sonoro e da pannelli oleografici che informano sull’importanza dell’alimentazione. Vi aspettano postazioni touch screen, test sul vostro benessere, chef che vi prepareranno un menù con i prodotti di cui ho già scritto in parte qualcosa (1,2,3)
Commenti e pareri di addetti ai lavori sull’iniziativa dei temporary shops li trovate su Lafra.it e Papillevagabonde.it

Annunci

7 commenti on “Temporary shop”

  1. Grissino ha detto:

    Sí i Temporary Shop sono l’ultima moda. Dicono che a loro conviene. A noi non saprei. Un negozio é anche un punto di riferimento per le proprie cose. Se cambio ogni due minuti, poi vado in un negozio dove son sicuro di trovare quello che cerco. Certo, magari in centro a Milano, coi prezzi assurdi che ci sono, gli conviene a scopo pubblicitario.

  2. Stefania ha detto:

    A loro conviene sempre! perche’ e’ un modo come un altro per raggiungere il proprio mercato. Quindi un investimento a breve termine che tenga conto di questo obiettivo e’ una strategia importante per il lancio del prodotto. Avrebbe avuto un effetto meno ‘elevato’ se avessero fatto la classica nicchia di assaggio e lancio nel centro commerciale, no? perche’ e’ ovvio che il target e’ differente. Anche la scelta della musica sul sito e’ assai significativa…

  3. Vicky ha detto:

    Ma la Barilla vi paga?!?

  4. lafra ha detto:

    Ciao Gianna, innanzitutto grazie mille per aver linkato il mio blog 🙂 e complimenti per il tuo. Faccio un po’ fatica ogni tanto a seguirti perchè in quanto a food non sono molto competente 😀
    Recentemente sono stata invitata a partecipare all’evento di presentazione di Alixir a Roma che si è tenuto sabato scorso. Sono ripassata di qui proprio per vedere se avevi scritto qualcosa in merito e visto che non ho trovato niente mi sono chiesta se hai ricevuto anche tu lo stesso invito e se semplicemente hai preferito non prenderne parte.
    Io purtroppo non ho potuto ma sarei andata volentieri.
    Complimenti ancora
    LaFra

  5. gianna ha detto:

    Ciao Lafra. Invito? non pervenuto. 🙂

  6. […] Food Lounge,Next Food Experience e temporary shop sembrano così […]

  7. […] Food Lounge,Next Food Experience e temporary shop sembrano cosଠ[…]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...