Abbasso il colesterolo

La giornalista Giorgia Nardella del settimanale Salvagente mi ha contattato qualche settimana fa per una intervista sui prodotti contenenti fitosteroli e il loro ruolo nella regolazione dei livelli di colesterolo nel sangue. Magari il termine "fitosteroli" non suona familiare, ma di certo avete visto la pubblicità dei nuovi drinks che trovate nel banco frigo: Danacol o Pro-Activ per esempio.  Scettica o favorevole? Trovate l’articolo e una parte dell’intervista sul sito del Salvagente. Magari l’intervista per intero la riporterò anche qui.

Leggi il seguito di questo post »


Patata Quattro stagioni

Ancora patate. Alla Naturally best hanno deciso di chiamarla così, Vivaldi, la patata quattro-stagioni frutto del lavoro dei ricercatori della Allied Laboratory. Una patata presentata come "light"  e "ipocalorica" perchè contiene meno carboidrati. Un sito dedicato con informazioni sul tubero, curiosità e non hanno badato a spese alla Naturally Best, non manca la mascotte.

Sarebbe interessante conoscere in dettaglio la composizione di altre varietà come Monalisa, Spunta, Primura, Agata, Liseta, Quarantina Bianca Genovese, Prugnona, Cannellina, sono solo alcune delle patate coltivate in Italia. Ho scoperto che c’è anche una Vivaldi coltivata in Piemonte e in Veneto. Che coincidenza!

Leggi il seguito di questo post »


Patata Mon Amour

patata

Quanti posts sui doppi sensi della pubblicità delle patatine Amica chips!. E quante polemiche anche sullo spot di un altro marchio di snacks. E cosa ne dite di Patate da amare e PataTiamo? sono i nomi di due iniziative recenti volte a sensibilizzare i consumatori sull’importanza della patata nell’alimentazione umana. "PataTiamo" è una campagna promossa dalla Comunità Europea nell’ambito dello sviluppo delle proprie politiche agricole e in accordo con AGEA (Agenzia per le Erogazioni in Agricoltura), ANEIOA (Associazione Nazionale Esportatori Importatori Ortofrutticoli e Agrumari) e UNAPA (Unione Nazionale tra le Associazioni dei Produttori di Patate). "Patate da amare", è una campagna per promuovere la conoscenza delle patate francesi. Lo sapevate  che il 45% delle patate importate in Italia arrivano  dalla Francia?

E dire che solo un anno fa c’è chi ha affermato che le patate, fatta eccezione degli gnocchi, erano nemiche delle arterie.

Leggi il seguito di questo post »


Grasse Olimpiadi

Presentazione Pack nutrizionale

Utilizzando un nuovo metodo di analisi, McDonald’s ha scoperto che le sue patatine fritte contengono acidi grassi trans in quantità di un terzo superiore a quanto sinora ritenuto: otto grammi in una confezione “large”, anziché i sei indicati sul proprio sito e sulle informazioni nutrizionali. Lo ha rivelato ieri il “Financial Times”. La scoperta è avvenuta in seguito alla necessità di applicare la nuova normativa statunitense, che dal 1° gennaio impone di indicare la quantità di questi grassi contenuti negli alimenti. Come abbiamo già scritto in precedenza, i grassi trans si formano durante il processo della idrogenazione degli oli.

Suona come un autogol, proprio ieri infatti a Torino la Dr. Cathy Kapica, McDonald’s Global Director of Nutrition, ha lanciato il nuovo pack nutrizionale e la  campagna internazionale per le Olimpiadi.

Fonte: RSInews

Leggi il seguito di questo post »


Dieta pre-elettorale

 governatore Arkansas

Mike Huckabee, 50 anni, governatore dell’Arkansas.Huckabee, ex obeso ha deciso di includere nella sua campagna elettorale, anche la lotta all’obesità. Sarà il nuovo presidente degli USA?Presto per dirlo,di certo il tema è molto sentito negli USA, il paese con la maggiore incidenza di persone in sovrappeso e obese. Il  tentativo di Huckabee,è quello di combattere l’obesità non con leggi, divieti e tasse. Il governatore è convinto che il miglior messaggio promozionale sia il suo stesso corpo: Huckabee  infatti fino a qualche anno fa pesava 300 libbre, quasi 140 chili.
Ora è sceso a poco più di 80 chili e ha cambiato il suo stile di vita. Huckabee corre ogni mattina – 40-50 chilometri alla settimana – e ha eliminato cibi e bevande ipercalorici e ricchi di zuccheri


Leggi il seguito di questo post »


Cosa c'è di nuovo? i novel foods!

bioteck.JPG

Fast o slow food? tipico, tradizionale, biologico o convenzionale? light o biotech? se pensate che si esauriscano qui le possibili future scelte alimentari vi sbagliate. E’ arrivato il momento di  parlare di nuovi protagonisti nella nomenclatura alimentare. Cosa sono i novel foods?. Trovate una mia relazione su questo argomento negli atti del convegno "Cibo e tecnologia:cosa mangeremo nel 2020"? , per chiarimenti o curiosità, scrivetemi.

Leggi il seguito di questo post »


Outox:ancora qui?

Ricordate Outox, la bevanda proposta come anti-sbronza di cui si è occupata l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato negli ultimi mesi? Ritenuta pubblicità ingannevole, come mai ancora tutto è rimasto intatto sul sito dell’azienda? Chi controlla che quanto deciso dall’autorità venga eseguito?

Leggi il seguito di questo post »


A volte ritornano:la diossina per esempio.

Di nuovo mangimi contaminati con diossina. Sono le autorità sanitarie belghe che hanno messo in quarantena circa 400 allevamenti di suini e pollame nel corso di alcune indagini che hanno accertato la comparsa di diossina nel mangime animale. L’Olanda, uno dei maggiori esportatori di carne al mondo, ha messo in quarantena oltre 200 strutture che avevano ricevuto il mangime.
L’agenzia alimentare belga ha spiegato che la diossina proveniva dall’impiego di un ingrediente utilizzato durante l’estrazione di grasso suino per produrre gelatina alla PB Gelatins, unità della Tessenderlo, un’industria chimica belga.Il grasso estratto veniva poi distribuito a produttori di mangimi. L’azienda ha reso noto che saranno adottate misure per evitare che si verifichino altri casi di contaminazione. La diossina è finita in uno degli ingredienti usati per produrre mangimi animali in ottobre. "Non crediamo che ci sia una minaccia per il consumo", ha detto il portavoce dell’agenzia, Pascal Houbaert. "Non c’è pericolo immediato". Ma siamo a fine gennaio, che tempestività!

Fonte: Reuters

Leggi il seguito di questo post »


Cosa c'è di nuovo nel fast-food? c'è Cereality

 

Abbiamo appena fatto in tempo a leggere delle accuse alla Nestlè, Kellogs e Disney per gli ingredienti usati nella produzione di certi cereali per la prima colazione e ci ritroviamo anche i prodotti da queste multinazionali riabilitati in Cereality. Sono proprio i cereali i protagonisti dell’ultima moda nel fast-food: Cereality,una nuova linea di bar e ristoranti. Entrate e curiosate tra le vetrine,quanti tipi di cereali vi sono familiari?

Fonte:Cereality.com

Leggi il seguito di questo post »


Kelloggs e cibi spazzatura

poster

Dopo la Disney  e la Kraft  è arrivato il turno della Kellogs accusata  di pubblicizzare, in collaborazione con  il canale televisivo Viacom, cibo-spazzatura durante le trasmissioni rivolte ai bambini. Di marketing e strategie pubblicitarie rivolte ai piu’ piccoli ne avevamo già parlato in Piccoli consumatori crescono. Che tempi per le aziende alimentari e i pubblicitari!

Leggi il seguito di questo post »