E come Evolus

Evoluspubblicità

Danacol, Equicol, ProActiv, i nomi di questi drinks pubblicizzati per il loro effetto ipo-colesterolemizzante, sembrano proprio dei farmaci. Ma sta per arrivare un prodotto nuovo che stavolta si rivolge agli ipertesi. Un latte fermentato funzionale che si chiama Evolus®. Il latte è light, addizionato di calcio e potassio e contiene Lactobacillus helveticus LBK-16H, che scinde la caseina, una proteina contenuta  nel latte e libera tripeptidi bioattivi (IPP; isoleucina-prolina-prolina) e VPP (valina-prolina-prolina) ad attività Ace-inibitoria, in grado cioè di bloccare la formazione dell’angiotensina II una molecola vasocostrittrice ad azione ipertensiva.

Sul sito dell’azienda Valio, si trovano i riferimenti di alcune ricerche condotte su modelli animali e in soggetti ipertesi. Tra gli autori anche ricercatori della Valio, l’azienda che distribuisce dal 2000, il prodotto in Finlandia, primo stato europeo in cui è stato messo in vendita Evolus. In seguito è stato introdotto in Spagna, Portogallo e ora in Italia.

L’immagine è una pubblicità finlandese, non ho ancora visto gli spots da noi.

Sarà la svizzera Emmi  a portare il nuovo prodotto in Italia. Banco frigo sempre piu’affollato quindi.

Annunci

9 commenti on “E come Evolus”

  1. daniele lopez ha detto:

    gradirei sapere dove comperare il latte evolus grazie io vivo a roma

  2. antonio ha detto:

    sono un soggetto iperteso e mi curo al mattino con una pillola di LERCADIP 10 mg e la sera MICARDIS 80 mg. Posso fare una cura a base di EVOLUS? Se si, per quanto tempo e se posso ripeterla. Ringrazio e porgo distinti saluti.

  3. roberto giarle ha detto:

    gradirei sapere dove comperare il latte evolus grazie io vivo a Torino

  4. gianna ferretti ha detto:

    @Daniele e Roberto.Mi dispiace ma non conosco le città dove è in vendita. Ad entrambi suggerisco,se siete interessati, di contattare l’azienda.

  5. bluter ha detto:

    Per i torinesi:
    evolus l’ho trovato al carrefour di c.so Grosseto…
    ciao!
    Blù!

  6. GIOVANNI ha detto:

    Vorrei sapere se e’ possibile realizzare uno yougurt utilizzando come base il vasetto di Evolus contenente lactobacillus helveticus..Grazie.

  7. gianna ha detto:

    Giovanni non le resta che provare.

  8. Francesco ha detto:

    EVOLUS, un ottimo prodotto funzionale probiotico, secondo la letteratura stupenda del 2007 e del 2008! Peccato che oggi, al 2011, nessuno sappia dire dove acquistarlo….
    “Qualcuno” dopo i successi del 2007 ha pensato bene di farlo sparire, ritirandolo dal mercato, perché il prodotto dava fastidio? A parte le battute, se è vero che la salute dell’iperteso inizia a tavola,e non sempre con le medicine, come mai si fa fatica a trovare EVOLUS? Grazie. Franc

  9. Gianna Ferretti ha detto:

    @FRancesco, non so se la sua assenza o scarsa reperibilità sia dovuta al parere sfavorevole dell’EFSA. Infatti per Evolus®, che fornirebbe dosi giornaliere di 5 mg di tripeptidi, non è stata stabilita l’esistenza di una relazione di causa ed effetto sulla rigidità arteriosa. il pdf è qui. http://www.efsa.europa.eu/it/scdocs/doc/nda_op_ej824_evolus_reduction_arterial_stiffness_summary_it.pdf


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...