Professione gastro-photoreporter. Dove ho trovato il colorante E 120?

Sono passati cinque anni da questo articolo sul colorante rosso cocciniglia. Tempo di grigliate? Ma non dimenticate di leggere sempre le etichette alimentari. Cosa potreste trovare tra gli ingredienti? Ecco una immagine eloquente.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Advertisements

3 commenti on “Professione gastro-photoreporter. Dove ho trovato il colorante E 120?”

  1. Tiziano Solignani ha detto:

    Molto interessante, grazie.

  2. sal9vella@libero.it ha detto:

    grazie per quello che fai,da molto tempo che non ricevo le tue e-mail ,le ho lette tutte e a sua volta le inviavo ai miei amici.ti manifesto la mia stima e riconosco la tua professionalità che doni a noi.salvatore vella

  3. Stefania ha detto:

    l’ho beccato anche io nelle salsicce crude di provenienza da Napoli quando vivevamo a Londra. E’ molto comunemente usato nella gastronomia spagnola (ad es. nel chorizo). Ahime’! Ciao Gianna


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...